Pubblicato il giorno 4-ago-2019

Meditazione Milano Pranopratica Pranoterapia - Campane Tibetane

Lavorare sui Chakra è essenziale per la piena realizzazione di Sé. Un esempio… Immaginiamo una lampada molto potente, la quale, una volta accesa, riceve energia elettrica, la elabora e una volta trasmutata in luce la irradia tutt’intorno. Vi chiedo: cosa accadrebbe se la lampada fosse sporca? Ovviamente la luce uscirebbe offuscata, debole, senza alcuna forza. Ebbene, l’Essere Umano è esattamente come la lampada. Riceve energia dall’ambiente, dal Sole e da tutto ciò che lo circonda. Essa penetra dentro la sua struttura energetica attraverso diversi centri di energia presenti nel corpo umano, centri che in alcune filosofie orientali vengono chiamati con il termine sanscrito: Chakra (ruota, disco, cerchio, vortice). Questa energia viene poi elaborata in base alla funzione che ogni Chakra presiede, controllando gli aspetti organici, psichici ed emotivi dell’individuo, migliorandone la vita sia dal punto di vista personale che relazionale. Ciascuno di noi trarrebbe enormi vantaggi nel mantenere i Chakra “puliti” e attivi il più possibile, poiché in caso contrario, come una lampada sporca, non potremmo esprimerci al meglio delle nostre possibilità e potenzialità.
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.